Home Page

banner testata5

Menu

La Bacheca della Pro Loco Magenta

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Archivio
    Archivio Contiene un elenco di blog che sono stati creati in precedenza.
Messaggi recenti del blog
Sabato 20 e domenica 21, presso la sede sociale di via 4 giugno, si svolte le votazioni per l’elezione del Consiglio di Amministrazione dell’Associazione Pro Loco Magenta, per il triennio 2016 – 2018. L’affl uenza è stata particolarmente signifi cativa attestandosi sul 73% degli aventi diritti al voto, segno della partecipazione e della condivisione degli obiettivi da parte dei Soci. Sono stati eletti Consiglieri i sigg: P. Pierrettori - C. Barenghi - A. Belletta - D. Cattaneo - N. Colombo - O. Trezzi - S. Spada - A. Morini - G. Recalcati - S. Cattaneo - T. Macchi - A. Riccardi...
Faccio mio questo aforisma che il parroco Don Giuseppe Marinoni ha enunciato giovedì 17 febbraio alla conferenza stampa di presentazione della nuova iniziativa con cui la Comunità Pastorale di Magenta intende rispondere ai crescenti bisogni innanzitutto materiali, ma non solo, di chi si trova nel bisogno. Una risposta caratterizzata da una prima fase di ascolto -dopo il lancio dell’iniziativa il 13 ottobre scorso-, poi dallo stupore, per la disponibilità delle molte persone accorse in pochissimo tempo ad offrire il loro impegno. Che non si esaurirà col “servire a tavola”: sarà sì una “mensa solidale dei poveri” ma coi “piatti di ceramica”;...
In questo 2016 la Pro Loco Magenta compie 33 anni, ma l’orgoglio dell’Associazione è il festeggiare il 25° anno di Magenta Nostra. Un quarto di secolo della comunità magentina, delle iniziative della Pro Loco e del mondo delle Associazioni, registrato sulle pagine del nostro mensile. Il numero zero (un po’ una prova) vide la luce nel novembre del 1992, lasciando al successivo mese di dicembre l’edizione uffi ciale del n 1. Chi possedesse la copia di quel numero zero, avrebbe tra i suoi ricordi un po’ un “Gronchi rosa” (in termine filatelico). Due numeri nel 1992 e dieci in ogni anno...
   Sant’Antonio abate, quello del ‘maiale’ e del falò. Nelle immagini di Sant’Antonio il maiale non manca mai; del resto è il santo protettore degli animali. Nel mondo contadino il maiale, quello scodinzolante nello stabbio, contava i pochi ultimi giorni…La macellazione del maiale ‘casalinga’ non c’è più e rischia di scomparire anche quella gioiosa tradizione dei falò (l’inquinamento, il PM10, ecce cc; come se fossero i pochi chili di CO2 immessi in atmosfera dai falò e non le tonnellate dovute alle automobili ad avvelenarci). Dunque, scampato -per quest’anno- il pericolo, disfatti presepio ed ‘albero’ e bruciati gli addobbi (solo simbolicamente: con...
Però apriamo il giornale con la fotografia del San Martino d’oro 2015. Assegnato alla ‘scuola dell’infanzia “Giacobbe”’. Non siamo dunque lontano: lì si ricorda la nascita del bambino che si prenderà cura di tutti noi e qui festeggiamo adulti che pensano ai più piccoli. ‘La scuola d’infazia “Giacobbe”’ è un’altra bella ‘istituzione’ magentina, giustamente portata -dall’assegnazione del riconoscimento- all’attenzione di tutti noi. E quanto importante sia il ‘far lievitare’ questo impasto solidale che caratterizza il ‘nostro’ modo di vivere, tanto da attrarre ed includere -invece di emarginare-, è tragicamente emerso -per contrapposizione- dalla cupezza che la serpeggiante ‘paura’ di questi tempi...
Registrati

ticinotizie

iscriviti4

grande guerra